Per informazioni contatta il numero +39 081 5667563

Test di Maternità


Test di Maternità

Il test di maternità utilizza le tecniche di tipizzazione genetica di un individuo al fine di verificare la maternità biologica. Può essere utile nel caso di adozioni, quando l’individuo adottato voglia identificare con certezza la madre biologica. In qualsiasi altro caso in cui sia necessario verificare la maternità biologica (sospetto scambio di neonati alla nascita, tecniche di fecondazione assistita).

Il test viene effettuato comparando le caratteristiche genetiche del soggetto presunto figlio/a con quelle della presunta madre (o presunte madri qualora più donne siano le possibili madri biologiche) e, se possibile, del padre.

Metodologia del test

Il test di Maternità si basa sull’analisi di parti del DNA che variano molto nella popolazione e che permettono ad ogni persona di essere diversa da tutte le altre. A questo scopo si utilizzano i cosiddetti “marcatori polimorfici STR (Short Tandem Repeats)” che sono brevi sequenze di DNA che si ripetono molte volte. Quello che varia tra gli individui è il numero delle ripetizioni. Con particolari tecniche il numero di queste ripetizioni si può misurare: il test standard consiste nella caratterizzazione di 15-16 marcatori STR indipendenti mediante elettroforesi capillare su sequenziatore automatico. Ognuno di questi marcatori è misurato e confrontato con tutti gli altri noti e nel referto finale viene denominato secondo una regola internazionale.

Nel nostro laboratorio si utilizzano alternativamente due set di 15 (AmpFℓSTR® Identifiler) e 16 (AmpFℓSTR® NGM SElect™) marcatori STR distribuiti su un ampio pannello di cromosomi umani.

Ciascun set di marcatori è più che sufficiente a dare certezza di attribuzione/esclusione di maternità perché si raggiungono significatività statistiche elevatissime.

In casi particolari, possiamo utilizzare entrambi i set di marcatori polimorfici o aggiungerne ancora altri a nostra disposizione. Questo lavoro consente sempre la definizione di uno specifico profilo genetico virtualmente unico di ogni singolo individuo.

In assenza del padre è possibile inoltre analizzare un esteso pannello di marcatori altamente polimorfici del cromosoma X e la tipizzazione mediante sequenziamento con metodo di Sanger delle regioni ipervariabili (HV1 e HV2) del DNA mitocondriale.

Il referto emesso dal nostro laboratorio ha sempre valore legale.

Sensibilità del test

Il test di maternità ha una sensibilità superiore al 99,97%

Campione richiesto

Noi effettuiamo, dopo identificazione e autorizzazione di ciascun membro della famiglia, un prelievo di sangue periferico. Nei minori è sempre necessaria l’autorizzazione di entrambi i genitori o di chi ne eserciti la patria potestà. I prelievi e tutte le procedure analitiche sono sempre contestuali e non effettuiamo in nessun caso il test se i campioni sono prelevati altrove.

Per test che coinvolgano individui defunti è necessario far precedere al test uno studio di fattibilità, al termine del quale l’esecuzione del test potrà essere accettata o rifiutata.

Tempi di esecuzione del Test

Il tempo richiesto per l’esecuzione del test standard con DNA di padre, madre e figlio è di 10 gg lavorativi. Tempi maggiori e non definibili a priori sono richiesti in tutti gli altri casi

Codici per la richiesta

Il test di maternità non è un test sanitario e non è in convenzione con i Servizi Sanitari Regionali

Il test è disponibile a pagamento, fatturato come attività conto terzi del Laboratorio di Genetica Medica della Seconda Università degli Studi di Napoli

Il costo è di €500,00 (IVA inclusa) per un test di maternità extragiudiziale standard, effettuato su presunto madre, padre e figlio.

L’assenza del DNA paterno comporta un costo maggiore e tempi più lunghi, dovuti alla necessità di marcatori aggiuntivi, con un costo supplementare di €150,00 per ogni set di marcatore aggiuntivo utilizzato e soggetto analizzato. Lo stesso dicasi per situazioni più complesse.

Nel caso il test debba comprendere più di un figlio o più presunte madri, richiediamo per ogni individuo aggiuntivo un supplemento di €150,00 (IVA inclusa).